Le tue vacanze nel regno delle Dolomiti!

Vacanze nelle
dolomiti

La chiesa di San Tommaso

La chiesa di San Tommaso si trova a Daiano e fu consacrata dal vescovo Corrado II di castel Beseno il  28 novembre del 1193. La chiesa, circondata da montagne spettacolari, offre un contrasto interessante, dovuto alla coesistenza dello stile gotico nell'edificio e dello stile barocco nella parte superiore del campanile.

La facciata settentrionale della chiesa di San Tommaso è arricchita da un affresco ritraente S. Cristoforo, protetto da un tettuccio di scandole, tegole tipiche delle costruzioni di alta montagna. La torre campanaria si caratterizza per le trifore tardo romaniche, le finestre a sesto acuto e una punta con cipollone barocco.

La chiesa di San Tommaso è dotata di una sola navata e al suo interno potrete ammirare, oltre agli altari di legno del XVIII secolo, un affresco del Quattrocento con Sant'Ottilia e Santa Lucia, un dipinto medievale a forma ogivale con la Madonna e Gesù, un affresco dell'Ultima Cena di Antonio Longo e la volta di Carlo Donati del 1929, con allegorie per la nomina a parrocchia dell'edificio.